Pubblicazione














Anche voi vi siete trovati in difficoltà quando avete completato il vostro romanzo?

Che fare quando siete convinti che siete pronti a buttarvi tra gli squali? Ebbene, vediamo quali sono le varie possibilità per vedere la propria opera pubblicata:


1- CASA EDITRICE NON A PAGAMENTO:

Questa prima opzione è sicuramente quella che fa più gola a chi vuole vedere la propria opera tra gli scaffali della libreria di fiducia. Consiste nel trovare una CE che sia disposta ad investire nel vostro lavoro.

Non è obbligatorio che il romanzo sia stato sottoposto ad un editing che, presumibilmente, verrà fatto dalla CE, ma almeno, una correzione ve la consiglio. A nessuno piace leggere un manoscritto colmo di errori. Voi direte "ma se poi lo sistemano, perché dovrei spendere soldi per farlo correggere?" Bè, se voi proponente un prodotto che ha già un certo livello di qualità, sarà più facile che la risposta sia positiva.

Mentre la vostra persona di fiducia ve lo corregge (NON VOI!), iniziate a cercare qualche CE a cui possa piacere il vostro romanzo. Come? Semplice, andate a sbirciare tra le loro collane. Se per esempio avete scritto un giallo, difficilmente verrà accettato da una CE che ha come focus il fantasy. Perdeteci tempo, ore, giorni, settimane. Ora che avete la vostra lista di case editrici, preparate la mail.

NON FATE INVIA A: CE1;CE2;CE3;... Le mail devono essere inviate singolarmente, e non INOLTRA!

Bene, ora che avete scritto la mail, in cui chiedete GENTILMETE E UMILMENTE, di prendere in considerazione il vostro manoscritto, cosa allegare?

Molto semplice. Voi Avete guardato il sito della CE a cui state scrivendo, vero? Oltre all'indirizzo e-mail, troverete altre informazioni utili, ovvero:

a. Cosa allegare;

b. Tempi di attesa;

Semplice, no?


Vantaggi della CE:

- Non dovete fare nulla di più (quasi) della stesura del romanzo;

- Non dovete sborsare soldi (quasi);


Svantaggi:

- Rispetto ad altre opzioni, le Royalty sono più basse;

- Perdete la possibilità di avere pieno potere nella vostra opera;


Non vi resta che attendere.


2- CASA EDITRICE A PAGAMENTO:

(Stessa modalità del punto 1)

Il termine "a pagamento", identifica quelle CE che, pubblicano in cambio di una certa somma di denaro o l'acquisto di un certo numero di copie.

A cosa servono questi soldi? A limitare i rischi imprenditoriali.

Questo è un "investimento" che l'autore deve fare per vedere a propria opera pubblicata.


Vantaggi:

- La selezione è meno stringente rispetto a quella precedente;

- Rispetto la CE non a pagamento, le Royalty possono essere leggermente più alte;


Svantaggi:

- Perdete la possibilità di avere pieno potere nella vostra opera;

- Investimento iniziale;

- Molte CE A PAGAMENTO richiedono il testo editato, quindi, il costo dell'editing è da aggiungere alla "tassa" di pubblicazione;


3- CROWDFUNDING:

(Stessa modalità del punto 1)

La sola differenza è che non dovete sborsare una cifra per pubblicare il romanzo, ma raggiungere un certo numero di prevendite.

Mi spiego meglio. Quando invierete il materiale richiesto, la casa editrice potrà rispondervi:

- "Grazie, ma non siamo interessati";

- "Ok, ci piace. Ora facciamo così, vendiamo 200 prevendite, se il tuo libro riesce a raggiungere tale numero in x tempo, iniziamo a prepararlo per la pubblicazione."

Come fare a raggiungere tale numero? Chiamate amici, parenti, parenti dei nonni, parenti dei nonni dei nonni, colleghi, i cugini della zia del cognato di vostra suocera, fate pubblicità sui social, passa parola... avete carta bianca. all'editore non interessa che lo compra.

A cosa serve raggiungere tale numero di prevendite? Esattamente come la CE A PAGAMENTO: coprire le spese editoriali.


Vantaggi della CE:

- La selezione è meno stringente rispetto al punto 1;

- Rispetto la CE non a pagamento, le Royalty possono essere leggermente più alte;


Svantaggi:

- Perdete la possibilità di avere pieno potere nella vostra opera;

- Se non raggiungete il numero di prevendite, il libro non verrà pubblicato;



4- SELF PUBLISHING:

Quella del self è una strada alternativa, ma non di serie B.

Cos'è il Self Publishing? Il modo di pubblicare i proprio libro mantenendone il 100% dei diritti e dei doveri, ovvero, Royalty alte e molto lavoro.

Sarà vostra premura contattare un professionista che svolga un editing professionale ed una correzione di bozze al vostro romanzo. Dovete inoltre trovare un grafico per elaborare la copertina ed impaginare il tutto, così da rendere il vostri libro stampabile.

Tutte belle parole, ma come trovo un professionista? Facebook, offre possibilità enormi. Esistono moltissimi gruppi di scrittori emergenti, in cui potete trovare dei nominativi consigliati, sia per la parte di editing che la parte grafica.

Bene, l'opera è conclusa, editata e la copertina è pronta...ora?

Sai che con Amazon puoi pubblicare un libro gratuitamente? Ebbene sì, lo puoi fare, non ti basta che registrarti su KDP e seguire tutti i passaggi. In questo modo, le tue royalty sono al massimo (70%).

Alternativa? Se non hai voglia/tempo di fare tutto da solo, ti avviso che esistono delle piattaforme di Self publishing. Grazie a queste piattaforme, potrete semplicemente, inviare il vostro romanzo e loro poi lo caricheranno sia su Amazon che su tutti gli store online, sia cartaceo che ebook. Le royalty sono più basse, ma almeno, avete la possibilità di finire in libreria. Come? Se riuscite ad avere un certo seguito, le librerie possono ordinare n° copie tramite fastbook (portale dedicato alle librerie), ed esporle nei loro scaffali. Oppure, qualcuno vede il vostro romanzo su Amazon e decide di ordinarlo nella propria libreria di fiducia.


Vantaggi:

- La selezione è inesistente;

- Le Royalty sono leggermente più alte;

- Avete carta bianca sulla vostra opera;


Svantaggi:

- Editing e copertina sono a carico vostro;


Cosa accomuna queste quattro possibilità?

CE o non CE, la promozione del vostro romanzo deve partire con voi. La Casa Editrice vi darà una mano, ma non crediate che facciano tutto loro. Dovrete crearvi una piccola rete di "ammiratori", una pagina social, un blog, un luogo in cui possano trovarvi.


Credo di aver detto tutto.

Tirate voi le somme e decidete quale sia per voi, la soluzione migliore.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

L'ispirazione

©2020 di Storie delle Terre Unite Il risveglio della Fenice. Creato con Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now